Capodanno insolito e dal gusto retrò? Burlesque - Moda Artigiana

30 dicembre 2013
Categoria:
News
Commenti: Commenti disabilitati

Tags: , , , , , ,

Capodanno insolito e dal gusto retrò? Burlesque

Una notte di San Silvestro insolita, un tuffo nel passato come se si festeggiasse l’arrivo di un anno molto precedente al 2014. Si tratta del veglione burlesque con abiti d’epoca,musica di un tempo passato e gli irrinunciabili spogliarelli di donnine sexy, che si tolgono i vesti con un erotismo sottile, ironico, una sensualità dal gusto retrò contro la maldestra nudità televisiva moderna.

Nella notte di capodanno 2013 sono in molti a vestire abiti vintage per entrare appieno nel clima del burlesque tra danze e spettacoli che dagli anni Novanta sono ritornati prepotentemente alla ribalta, grazie a personaggi dello spettacolo come Dita Von Teese, playmate e ultima pin-up che ricorda nelle forme e nelle vesti le mitiche donne dal vitino di vespa che animavano show e riviste per soli adulti.

Svariati sono quest’anno i locali che propongono il veglione a tema, offrendo musica e i tipici spogliarelli del genere coinvolgendo i partecipanti in feste che hanno un unico obbligo oltre quello di divertirsi: indossare paillettes, piume di struzzo, giacche gessate e borsalino immergendosi completamente negli anni d’oro del burlesque.

Un viaggio che riunisce quella parte di secolo attraverso le due Guerre Mondiali accompagnato da musiche che vanno dal jazz allo swing, che faranno da colonna sonora agli strip tease di performer nostrane ed estere, per una moda dilagante che, nata in Inghilterra nel XVIII secolo si è espansa negli Stati Uniti fino a toccare anche l’Australia. In una più generale riscoperta del vintage, non poteva mancare il burlesque, tanto meno nella notte che porta al primo giorno del nuovo anno. fonte:ilmessaggero.it

buon anno                                     moda


L'arte incontra la moda

Le nostre categorie