Dal 2015 la moda uomo di gennaio «slitta» di una settimana - Moda Artigiana

28 marzo 2014
Categoria:
News
Commenti: Commenti disabilitati

Tags: , , , , , , , , ,

Dal 2015 la moda uomo di gennaio «slitta» di una settimana

A partire da gennaio 2015 il mondo della moda uomo farà slittare i primi appuntamenti dell’anno di una settimana. Lo spostamento è stato innescato dalla Fédération Française de la Couture du Prêt-à-Porter des Couturiers et des Créateurs de Mode, la Camera della moda francese, che sul suo sito, da oggi, segnala che le sfilate maschili di gennaio 2015 sono state programmate dal 21 al 25, una settimana in avanti rispetto a quanto previsto in precedenza. La stessa modifica interesserà la fashion week maschile francese del gennaio 2016 (fissata dal 20 al 24 gennaio), mentre sono rimaste invariate le date estive (giugno) e quelle della donna.

La notizia non avrebbe spiazzato né deluso, anzi, il sistema moda italiano, che da tempo lotta per evitare fastidiose sovrapposizioni e un inizio di stagione troppo vicino al Natale e all’Epifania. Secondo quanto riportato da Pambianconews, il calendario sul fronte italiano sarebbe stato così risistemato: Pitti Uomo dal 13 al 16 gennaio, le sfilate maschili di Milano dal 17 al 20 gennaio. “Questo era esattamente lo spostamento che avevamo chiesto noi – ha commentato il presidente di Camera Nazionale della Moda Mario Boselli – in intesa con Pitti. Siamo di fronte alla conferma che l’alleanza con i francesi è una cosa seria”. fonte:ilsole24ore

 

moda italiana made in Italy

pelletteria artigianale in pelle pregiata manufatta in Italia

 


L'arte incontra la moda

Le nostre categorie