La sorpresa a Pitti Uomo 85 è il rimbalzo dei buyer italiani - Moda Artigiana

12 gennaio 2014
Categoria:
News
Commenti: Commenti disabilitati

Tags: , , , ,

La sorpresa a Pitti Uomo 85 è il rimbalzo dei buyer italiani

FIRENZE – Il temuto calo dei compratori non c’è stato: Pitti Uomo 85 supera con destrezza la prova più difficile – un’edizione in cui si sono sommati l’avvio della fiera a ridosso dell’Epifania; la “concorrenza” sferrata dalla London fashion week; la concomitanza col Natale ortodosso e il freddo polare newyorkese – e porta a casa un risultato insperato. I compratori che hanno visitato la rassegna fiorentina terminata venerdì, vetrina più importante al mondo dell’industria della moda maschile, hanno sfiorato quota 21mila, superando quelli della precedente edizione invernale del gennaio 2012. Considerando tutti i visitatori, la cifra si avvicina a 30mila.

La sorpresa ulteriore è che la crescita dei buyer, vicina al 4%, non arriva dall’estero ma dall’Italia: i compratori stranieri – provenienti da 120 Paesi – si sono infatti mantenuti in linea con la precedente edizione invernale del Pitti Uomo (7.800), mentre quelli italiani sono saliti a quota 13mila segnando quello che Pitti Immagine, organizzatore della fiera, definisce un «inatteso recupero». «Non potevamo sperare di meglio – commenta Raffaello Napoleone, amministratore delegato della società – siamo molto soddisfatti e carichi di entusiasmo in vista della prossima edizione di giugno», quella in cui – per festeggiare i 60 anni del Centro di Firenze per la moda italiana (Cfmi) che controlla Pitti Immagine – si è deciso di organizzare cinque grandi eventi-sfilate affidati a Gucci, Ferragamo, Pucci, Scervino e Cavalli, i cinque grandi marchi nati a Firenze.

Sul fronte estero le presenze maggiori si confermano da Giappone, Germania, Gran Bretagna, Russia, Francia, Spagna, Turchia. Aumentano i compratori dal fondamentale mercato americano; e crescono i punti vendita coreani, nuova grande frontiera asiatica. fonte:ilmessaggero.it

ModArtigiana, riparte la campagna sostieni l’Artigianato made in Italy

geraci design made in Italy on line                              moda


L'arte incontra la moda

Le nostre categorie