L'autunno è punk! .... siete pronti? - Moda Artigiana

14 settembre 2013
Categoria:
News
Commenti: Commenti disabilitati

Tags: , , ,

L’autunno è punk! …. siete pronti?

Il ritorno degli anni Ottanta ha tante facce. Questo autunno indossa le geometrie appuntite del punk che vivacizzano gli hairtrend più en vogue.

Si sono chiusi da poco i battenti sulla bellissima mostra dedicata al punk al Metropolitan Museum of Art di New York. Una scelta non casuale da parte del museo che con lungimiranza ha già individuato uno dei trend emergenti per la prossima stagione.

Sulle passerelle A/I 2013-14 si sono infatti visti i primi segnali di una estetica punk rivisitata.  Ad esempio, l’hairstylist Sam McKnight, Pantene Global Ambassador, per Fendi ha abbinato un ciuffo fake a una treccia nitidissima per aggiungere un tocco Mohawk. Eugene Souleiman, global creative director Wella Professionals, per Haider Ackermann ha realizzato un look glaciale dove ai capelli in dip-dye ha aggiunto un ciuffo molto simile a una cresta.

Insomma, il ritorno degli anni Ottanta, che sta diventando sempre più dilagante nel nostro look, non porta solo il riccio folto, i colori fluo e le spalline larghe, ma anche l’aspetto più riot del decennio, caratterizzato da un hairstyle ben preciso. Una fascinazione che si esprime nella rivisitazione di due elementi forti tipici: i colori shock e le punte acuminate.

moda italianaAlla tendenza trasversale di texture ruvida e styling molto libero si unisce un’ispirazione punk in  versione 2013, che perde l’aspetto contestario ma conserva l’allure aggressiva, scegliendo colorazioni inaspettate: verde acido, azzurro acqua, viola ciclamino. Abbinati a tagli di tutte le lunghezze e volumi. Attenzione però: la cresta come ce la ricordiamo non c’è più. Lascia il posto a ciocche sfilate molto dinamiche, a ciuffi appuntiti ben modellati, a volumi geometrici che sfidano la gravità, a ciuffi che si alzano in verticale in modo disordinato. A eccezione del riccio increspato, i volumi sono asciutti, seguono la forma di testa e nuca.

Sul fronte dell’abbigliamento, se All Stars e borchie hanno già conquistato gli animi senza distinzione di età, questo inverno si aggiugeranno punte, anfibi, animalier invernale, giubbottini corti abbinati a camicie con piccole fantasie. Per (tornare a) sentirsi un po’ come Joe Strummer e Mick Jones nel video di London Calling…

di DANIELA GIAMBRONE -Photo: Andrew O’Toole – fonte:lastampa.it

ModArtigiana …… la vetrina sul mondo dei piccoli artigiani e le piccole imprese.

moda italiana


L'arte incontra la moda

Le nostre categorie